Le passioni di Armando!

Le passioni di Armando!

Le passioni di Armando!

Una decina di giorni fa mi chiama Lara. E l’inizio è stato decisamente edificante…

“Ho avuto l’onore di assaggiare una delle tue torte e quindi…”

Sorriso scemo (mio, ovvio) che istantaneamente appare… Accidenti! Ha detto proprio “l’onore” e tutto il resto certo. Ho sempre ricevuto tanti complimenti, ma questo mi ha decisamente spiazzato.

Bello, bello, bello!

E così hanno pensato a me. Perché sono in quattro e stanno organizzando la festa a sorpresa per il papà che compie settant’anni. E quindi saranno decisamente tanti, tra figli, mariti, nipotini e zii vari! Beh, saranno almeno ottanta e tutti con una gran voglia di dolce :)

Chiacchieriamo un po’ ed io illustro, propongo, descrivo le varie soluzioni e intanto scrivo e prendo appunti sulle idee che mano mano prendono forma. faccio sempre molte domande, devo avere ben chiaro cosa piace e cosa si aspettano da me, devo anche capire se sono in grado o no di soddisfare le esigenze. Mettiamo le basi di questo bel  progetto e poi ci risentiremo in email…

L’interno è ovviamente fondamentale, basi e farciture devono armonizzarsi ed è sempre complicato decidere se seguire i gusti prettamente personali e collaudati o se allargare il proprio orizzonte sensoriale con idee nuove. Decidere tra un gusto che forse amiamo noi e pochi altri ed un altro più classico che soddisfi proprio tuttitutti i palati… La giusta via sta, come sempre, nella ricerca di un equilibrio! Cerco di descrivere al meglio, evocare le sensazioni che QUEL morso riuscirà a dare, soprattutto cerco di essere il più esauriente possibile. Ma con soddisfazione noto che sempre più persone hanno voglia di osare e uscire dagli schemi. Sappiatelo, non sono un’amante del Pan di Spagna! Si fa, se proprio non se ne può fare a meno, ma preferisco altri tipi di torte. Che almeno un po’ di burro si senta, così da rimanere morbida e gustosa, che non sappia “di colazione” il giorno dopo. Che però allo stesso tempo non sia stucchevole, né pesante. Delicata ma corposa, non una torta evanescente. E che rimanga, mangiandola, la voglia di finire fino all’ultima briciola la nostra fetta e magari fare anche il bis!

E poi le decorazioni… Chiedo cosa contraddistingue il festeggiato, cosa piace fare, in cosa – per farla breve – si identifica di più!
E qui si apre un mondo… Un mondo variegato fatto delle informazioni più disparate. Armando ha i baffi e porta al collo sempre due o tre paia di occhiali, aiuta molto i figli soprattutto quando si tratta di risolvere piccoli problemi in casa (adora fare l’elettricista!) e poi ha un orto e colleziona francobolli. Alleva canarini e indossa la coppola… 24 ore al giorno! E come scritta? Chiedo io. “Potresti scrivere “Calma… sono solo 70!” perché lui risponde sempre “calma…” quando gli si chiede qualcosa”. E così mano a mano diventa sempre più personalizzato.

Passano i giorni e intanto disegno, progetto, qualche scambio di email per avere chiaro un dettaglio, alcuni particolari… Il lavoro più intenso è tutto nella testa, poi la parte pratica avrà linee già tracciate ed armoniche da seguire.

Due giorni di lavoro e qui sotto il risultato… Voi che ne dite? ;)

Le passioni di Armando! Calma... Cake 1/4

Le passioni di Armando!
Calma…
Cake 1/4

Le passioni di Armando! Adorati canarini... Cake 2/4

Le passioni di Armando!
Adorati canarini…
Cake 2/4

Le passioni di Armando! Fili, prese e cacciavite... Cake 3/4

Le passioni di Armando!
Fili, prese e cacciavite…
Cake 3/4

Le passioni di Armando! Verdure nell'orto e la caccia ai francobolli... cake 4/4

Le passioni di Armando!
Verdure nell’orto e la caccia ai francobolli…
cake 4/4

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...